martedì, Aprile 16, 2024
HomeSportLe carte di De Laurentiis: Conte, il budget e le ambizioni del...

Le carte di De Laurentiis: Conte, il budget e le ambizioni del Napoli

Il vulcanico presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, sembra essere disposto a tutto pur di aprire un nuovo capitolo glorioso per la sua squadra, il Napoli. Dopo una travagliata successione di allenatori, post trionfo scudetto, la panchina partenopea ha bisogno di una figura carismatica e vincente, e chi se non Antonio Conte?

De Laurentiis ha messo nel mirino l’ex allenatore dell’Inter e della Nazionale Italiana. Già nel mese di ottobre, il nome di Conte era stato soffiato nei corridoi del San Paolo come possibile sostituto di Rudi Garcia, il cui rapporto con i tifosi e l’ambiente si è rivelato essere meno che idilliaco. Tuttavia, i piani autunnali non hanno trovato riscontro, con Conte che all’epoca declinò l’opportunità di sedersi sulla panchina partenopea a stagione in corso.

Dopo l’esperienza fugace di Walter Mazzarri e il breve periodo con Calzona al comando tecnico, non vi sono più dubbi: De Laurentiis vuole un timoniere di alta fascia. Ed è qui che si delinea l’assalto a Conte, con la società pronta a garantirgli un controllo quasi totale sulle operazioni di mercato, un budget robusto da cento milioni di euro – gonfiato anche dalla cessione del prezioso Victor Osimhen – e un stipendio a doppia cifra capace di far vacillare qualsiasi resistenza. L’offerta pecuniaria sarebbe tale da poter competere con i colossi del calcio italiano ed europeo.

Conte, dal canto suo, non ha mai nascosto l’attrazione per una realtà intensa e passionale come quella napoletana, una piazza che vive per il calcio e che potrebbe esaltarsi sotto la guida di un allenatore del suo calibro. La possibilità di coniugare la sfida professionale con l’appetito emotivo potrebbe resultare un mix irresistibile per il tecnico salentino.

Tuttavia, la concorrenza non manca. Con panchine come quelle di Liverpool e Bayern Monaco vacanti e appetibili, la trattativa non sarà una passeggiata. Ma De Laurentiis è noto per non arrendersi facilmente e le trattative potrebbero presto entrare nel vivo.

Nel caso il tentativo di portare Conte a Napoli dovesse incontrare ostacoli insormontabili, il Napoli ha già in serbo un piano alternativo. Tra le ipotesi per un piano B, si susseguono i nomi di alcuni dei tecnici più promettenti del panorama calcistico italiano: Vincenzo Italiano, Farioli e Palladino rappresentano gli assi nella manica del presidente, pronti a essere giocati se il colpo grosso dovesse fallire.

Intanto, la caccia continua, con De Laurentiis pronto a mettere in campo tutto il suo savoir-faire per regalare al Napoli un nuovo allenatore all’altezza delle aspettative e dei sogni dei suoi tifosi. Il calciomercato è una roulette emozionante e a Napoli tutti trattenono il fiato nell’attesa di scoprire quale sarà la prossima mossa del loro presidente.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments