lunedì, Giugno 17, 2024
HomeSportTomas Woldetensae in uscita dalla Openjobmetis Varese?

Tomas Woldetensae in uscita dalla Openjobmetis Varese?

Nell’ambito del basket, il calciomercato non è meno frenetico e strategico rispetto al suo omologo del calcio. La Nutribullet Treviso, squadra che milita nel campionato di Serie A di pallacanestro, è attivamente alla ricerca di rinforzi per potenziare il proprio organico. Nel mirino della società veneta è finito il talentuoso Tomas Woldetensae. Il tiratore di origine eritrea, attualmente in forza alla Openjobmetis Varese, si ritrova a pochi mesi dalla scadenza del suo contratto e, nonostante la sua indubbia qualità, è stato relegato ai margini delle rotazioni del coach Tom Bialaszewski.

Treviso è consapevole che un giocatore del calibro di Woldetensae potrebbe apportare una significativa dose di energia e qualità al proprio reparto esterni. Tuttavia, Varese fino ad ora non ha mostrato alcuna flessibilità nei confronti delle proposte ricevute, anche perché la stagione è ancora in corso e ogni mossa di mercato deve essere ponderata con grande attenzione per non rischiare di compromettere gli equilibri della squadra.

Il fatto che Woldetensae sia stato escluso dal quintetto per il secondo match consecutivo non è passato inosservato agli osservatori di Treviso. Questo segnale potrebbe essere interpretato come un indizio di una possibile apertura da parte della società varesina, che potrebbe riconsiderare la propria posizione nei prossimi giorni, soprattutto se il giocatore dovesse manifestare il desiderio di cambiare aria per cercare maggiore spazio e considerazione.

Woldetensae sarebbe l’uomo ideale 

I prossimi giorni saranno quindi fondamentali per comprendere l’evoluzione di questa trattativa. Il countdown è già in corso e il futuro di Woldetensae potrebbe essere scritto in tempi brevi. È un giocatore che, nella mente di Treviso, può rappresentare quel tassello mancante per la risalita nel ranking e per il consolidamento di un progetto sportivo ambizioso.

Non è un segreto che anche la Fortitudo Bologna aveva manifestato interesse nel cestista, ma al momento la pista emiliana sembra essersi raffreddata. Treviso sembra dunque avere un margine di manovra più ampio per tentare l’affondo decisivo.

Tomas Woldetensae, per chi non lo conoscesse, è un giocatore dal tiro molto affidabile, in grado di aprire le difese avversarie con la sua precisione dalla lunga distanza. La sua esperienza internazionale, compresa quella nel college americano, lo rende una pedina preziosa, capace di adattarsi a diversi contesti e sistemi di gioco.

In conclusione, la Nutribullet Treviso sta mettendo tutti i pezzi in movimento per cercare di portare a casa un rinforzo di spessore. Il club è attento e vigile sul mercato, pronto a cogliere le opportunità che si presenteranno. La trattativa per Woldetensae non è ancora giunta al termine, ma si avvicina a una fase decisiva. Gli appassionati di basket e i tifosi trevigiani rimangono in attesa di sviluppi, sperando di poter presto accogliere un nuovo eroe sul parquet del PalaVerde.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments