giovedì, Luglio 18, 2024
HomeCronaca e AttualitàVirginia Sanjust di nuovo a processo: nel 2022 è stata denunciata dalla...

Virginia Sanjust di nuovo a processo: nel 2022 è stata denunciata dalla sorella. Ecco che cosa è successo!

Virginia Sanjust si trova di nuovo di fronte alla giustizia, affrontando un nuovo capitolo legale. A inizio ottobre, l’ex annunciatrice Rai era stata assolta in appello dall’accusa di tentata estorsione nei confronti della nonna, l’attrice Antonella Lualdi, scomparsa lo scorso agosto.

Secondo l’accusa, nel marzo 2020 Sanjust avrebbe richiesto una somma di denaro a Lualdi e, di fronte al suo rifiuto, avrebbe causato danni all’appartamento rompendo oggetti e suppellettili.

Accusa di estorsione per Virginia Sanjust

Virginia Sanjust, di 46 anni, si è trovata nuovamente sotto processo, questa volta con l’accusa di estorsione e furto ai danni della sorella Beatrice, di 45 anni. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, si afferma che Virginia avrebbe detto a Beatrice: “Dammi i soldi e ti ridò le chiavi“, richiedendo 15 euro in cambio delle chiavi dell’auto e della casa, precedentemente sottratte.

La risoluzione di questo caso è prevista per il 16 gennaio, nel frattempo è stato riferito che la denuncia è stata recentemente ritirata.

Virginia Sanjust (Foto Ansa)
Virginia Sanjust all’incontro con le nuove annunciatrici Rai, 2003 (Foto Ansa)

L’episodio risale al 2022

Questa situazione risale al “22 ottobre 2022” ed è notevolmente simile a un episodio per il quale Virginia era stata precedentemente denunciata dalla nonna. Da questo precedente è stata poi assolta grazie alla discriminante della parentela in caso di estorsione con minacce. Nel mese di ottobre di quest’anno, Virginia è stata arrestata e successivamente condannata a due mesi per il tentato furto all’interno di una Smart.

Il figlio, Giancarlo Armati (25 anni), che agisce come suo amministratore di sostegno dato che Sanjust è una paziente psichiatrica, ha condiviso le difficili condizioni della madre. Ha sottolineato come, per l’ennesima volta, sia stata abbandonata. Prima dai parenti, poi dalle strutture sanitarie.

Le parole del figlio di Virginia Sanjust

Giancarlo Armati, il figlio di Virginia Sanjust di Teulada, ha raccontato a Repubblica la difficile situazione di salute della madre. Infatti da tempo la donna affronta scatti di ira e manifesta un bisogno spasmodico di denaro, anche solo 10 euro. “Mia madre si è trovata sola, con i suoi problemi, in una zona periferica di Roma, tra le campagne, mentre stava cercando qualcosa in un’auto. È stata arrestata e condannata. Questa situazione è inaccettabile”, commenta il giovane di 25 anni.

“È stata arrestata, portata in Tribunale, giudicata e condannata immediatamente, solo per essere nuovamente abbandonata in mezzo a una strada. Questo sistema non accoglie, non cura, non aiuta, ma al contrario condanna chi ha evidente bisogno e necessità“, aggiunge il figlio della donna.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments