lunedì, Maggio 20, 2024
HomeCronaca e AttualitàWill Smith: l'assistente lo accusa di aver avuto rapporti sessuali con Duane...

Will Smith: l’assistente lo accusa di aver avuto rapporti sessuali con Duane Martin. Ecco il racconto!

La notizia riguardante un presunto coinvolgimento di Will Smith in attività sessuali con il collega Duane Martin ha rapidamente fatto il giro del mondo, suscitando grande interesse. Tuttavia, la rapida diffusione della notizia è stata accompagnata da un tempestivo e categorico smentita.

Attraverso il suo portavoce, l’attore di 55 anni, improvvisamente al centro del ciclone mediatico a causa di voci su una presunta relazione omosessuale con il collega di lunga data nella celebre serie “Il Principe di Bel Air“, ha dichiarato: “Questa è una storia completamente inventata.

A raccontare un’inedita versione dei fatti è Brother Bilaal, ex assistente di Smith, che ha concesso un’intervista a Tasha K. Secondo il racconto di Bilaal, egli avrebbe assistito a una scena sconcertante aprendo la porta del camerino di Duane.

Ricordo vividamente la scena. Ho aperto la porta del camerino di Duane e è stato in quel momento che li ho visti coinvolti in attività sessuali. Erano posizionati su un divano e io mi sono trovato involontariamente coinvolto in tutta la situazione”, ha affermato, descrivendo anche la reazione di Smith come simile a quella di un cervo accecato dai fari dell’auto. Ecco la reazione di Will Smith!

Will Smith (Foto Ansa)
Will Smith con Jada Pinkett alla premiere del film “Emancipation”, Los Angeles 2022 (Foto Ansa)

Il divorzio da Jada Pinkett

Per quanto riguarda la separazione di Will Smith e Jada Pinkett Smith, Bilaal ha fornito ulteriori informazioni sottolineando che Jada, in passato, era una delle attrici più ambite e che per Will sposarla era considerato un grande successo. Tuttavia, ha rivelato che, in realtà, i due sono separati da sette anni. Bilaal ha ampliato la sua narrazione con dettagli intimi sulla vita coniugale, dichiarando: “Quando una donna è abituata a certe esperienze, non è possibile pensare di soddisfarla con qualcosa che tutti definirebbero minimo”.

Durante un’intervista radiofonica al The Breakfast Club, Pinkett Smith sembra aver menzionato l’intenzione di intraprendere azioni legali, dichiarando: “È assurdo, vero? E assolutamente senza senso. Questa è una persona che ha cercato di estorcere denaro, un tentativo di scuotere le cose che non ha avuto successo. Prenderemo le vie legali. Esiste una differenza tra esprimere la propria opinione su qualcuno e inventare storie scandalose e maliziose. Quindi, è una possibilità concreta, e procederemo in quella direzione.”

La replica di Will Smith

La risposta di Will Smith è stata comunicata attraverso un portavoce che ha dichiarato categoricamente: “Questa storia è pura invenzione, e quanto affermato è assolutamente falso.” Questo comunicato è stato riportato su Tmz, dove si accenna anche alla possibilità che l’attore stia considerando azioni legali contro Bilaal. Al contrario, al momento Duane Martin non ha rilasciato alcuna dichiarazione in merito alla vicenda.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments